18 Settembre 2014
Utenti online: 4083 visitatori

Seno e coseno, mostra personale di Claudio Destito


            
     

Destito_Claudio_fondo_trasp_Seno_e_coseno_2007_acrilico_su_legno_40x40x13Inaugurazione:  sabato 9 ottobre ore 18.00. Sarà presente l'artista. Aperitivo a tema con Loco Restaurant & Pizza, Bergamo. Evento inserito nel programma "Bergamo opens to Contemporary" organizzato da THE BLANK (Associazione gallerie d'arte moderna e contemporanea di Bergamo www.theblank.it) in occasione della "Giornata del contemporaneo" promossa da AMACI (Associazione Musei d'Arte Contemporanea Italiani – www.amaci.org )

Periodo mostra: 9 ottobre – 18 novembre 2010

Sede: Galleria Marelia arte moderna e contemporanea

Via Guglielmo d'Alzano, 2b | 24122 Bergamo | Italia | www.galleriamarelia.it

+ 39 035 0603115 | + 39 347 8206829 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orario: lunedì | venerdì 14.00 – 20.00 | sabato 15.30 – 20.00 | ingresso libero

La mostra presenta una selezione di opere realizzate dall'artista nell'ultimo quinquennio. Negli anni della frequentazione dell'Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, Claudio Destito ha familiarizzato con arte povera, concettuale, minimalismo che permeavano a fondo l'ambiente artistico torinese. Tale bagaglio artistico-culturale resta la matrice fondamentale dal quale si sviluppa il suo linguaggio espressivo che sfrutta la rappresentazione di oggetti banali e di uso quotidiano rapportandoli all'ironia dei giochi di parole e dei doppi sensi. Questi ultimi costituiscono gli indizi che, insieme ai titoli delle opere, scelti attentamente dall'artista, forniscono la chiave di lettura per la comprensione delle stesse.

Tra le sue personali: "Lo specchio tradito", Galleria Eva Menzio, Torino (1989); "Double gum", L'ospite", Galleria Eva Menzio, Torino (1993); "La realtà replicata", Fondazione Marazza, Borgomanero, Novara (1994); "Claudio Destito" Galerie Krief, Parigi (1995); "Claudio Destito" Galleria Flavia Zanetti, Magliaso, Svizzera (1996); "Specchio delle mie brame", Galleria Silbernagl, Daverio, Varese (1997); "Bianco ironico", Galleria Il Milione, Milano (2003); "Honoris causa", Galleria Milly Pozzi Arte, Como (2006).

Vota su Wikio Condividi - Salva

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter di CorriereInformazione per ricevere nella tua casella di posta elettronica aggiornamenti su ciò che accade mel mondo.
Privacy e Termini di Utilizzo

spread, spread btp-bund 10y

IL BLOG DELLE OPINIONI

di Alessandro Bertirotti
Spesso abbiamo sentito dire e abbiamo letto che la...
Alessandro Bertirotti
di Massimiliano Sammarco
C'era una volta l'idraulico Bruno e il proprieta...
Massimiliano Sammarco
di Efisio Pinna
Da alcuni giorni stiamo assistendo in televisione ...
Efisio Pinna
di ManagerItalia
Rosa e giovane, così può essere definito quest'ann...
ManagerItalia
di Antonio Fossati
Il 2012 è stato un anno molto difficile per il con...
Antonio Fossati
di Ivan Perriera
Pensare che il turismo possa essere rappresentato ...
Ivan Perriera
di Marco Eugenio Di Giandomenico
Gli aspetti relativi alla corretta individuazione ...
Marco Eugenio Di Giandomenico

MULTIMEDIA

Caricamento in corso...

Accadde Oggi