29 Luglio 2014
Utenti online: 3969 visitatori

Uccisa un’intera famiglia in provincia di Caltanissetta, il movente sembra per il confine dei possedimenti


            
     

Uccisa un’intera famiglia in provincia di Caltanissetta, il movente sembra per il confine dei possedimentiSi può morire per qualche metro di possedimento? Nella provincia di Caltanissetta la risposta può essere affermativa; un’intera famiglia è stata trovata morta a Butera.


Padre, Filippo Militano (52 anni), madre, Giuseppa Carlino (46 anni) e figlio, Salvatore (13 anni), sono stati ritrovati senza vita uccisi da diversi colpi di pistola (5 ciascuno ai genitori e 6 al figlio). Ad informare le autorità locali una telefonata anonima che li indirizzava verso un casolare in contrada Desusino. La famiglia, originaria di Licata, passava le vacanze estive a Butera dove il padre Fililppo si occupava dei propri possedimenti.

La scena del crimine è abbastanza ampia: Giuseppa e Salvatore, infatti, sono stati trovati riversi a terra davanti alla casa mentre Filippo era distante circa 500 metri; l’uomo è stato sorpreso dai suoi assassini mentre stava arando il terreno e, nel tentativo di fuggire, il trattore si è ribaltato. Colpi di pistola sono stati riscontrati anche in un camion di proprietà della famiglia che si trovava posteggiato nel casolare.
Da un’analisi approssimativa la vittima predestinata era proprio il capofamiglia mentre la moglie e il figlio, raggiunti all’alba dai mandanti, si sarebbero trovati “al posto sbagliato nel momento sbagliato”.

Gli inquirenti ancora non formulano ipotesi ma raccolgono indizi e interrogano i vicini; questi ultimi li hanno identificati come “una famiglia perbene”. La prima pista che verrà battuta è quella relativa a un contenzioso tra Filippo Militano e un compaesano suo vicino; i due, nelle ultime settimane, hanno avuto alcune discussioni per i confini dei possedimenti. L’uomo al momento non è indagato ma i carabinieri stanno cercando di farsi un quadro generale della situazione e, certamente, interrogheranno il licatese.

Marcella Sardo

Vota su Wikio Condividi - Salva

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter di CorriereInformazione per ricevere nella tua casella di posta elettronica aggiornamenti su ciò che accade mel mondo.
Privacy e Termini di Utilizzo

spread, spread btp-bund 10y

IL BLOG DELLE OPINIONI

di Alessandro Bertirotti
Spesso abbiamo sentito dire e abbiamo letto che la...
Alessandro Bertirotti
di Massimiliano Sammarco
C'era una volta l'idraulico Bruno e il proprieta...
Massimiliano Sammarco
di Efisio Pinna
Da alcuni giorni stiamo assistendo in televisione ...
Efisio Pinna
di ManagerItalia
Rosa e giovane, così può essere definito quest'ann...
ManagerItalia
di Antonio Fossati
Il 2012 è stato un anno molto difficile per il con...
Antonio Fossati
di Ivan Perriera
Pensare che il turismo possa essere rappresentato ...
Ivan Perriera
di Marco Eugenio Di Giandomenico
Gli aspetti relativi alla corretta individuazione ...
Marco Eugenio Di Giandomenico

MULTIMEDIA

Caricamento in corso...

Accadde Oggi